Tagliare una stringa di caratteri con CSS e aggiungere i puntini alla fine

Tagliare una stringa di caratteri con CSS e aggiungere i puntini alla fine è ormai un problema superato…
Tutti i moderni browser supportano il taglio del testo: FireFox (since v7.0), Chrome (since v1.0), IE (since v6.0), Safari (since v1.3), Opera (since v9.0 with vendor prefix, v11.0 without).

La soluzione completa è la seguente:

.ellipsis {
white-space: nowrap;
overflow: hidden;
text-overflow: ellipsis;
-o-text-overflow: ellipsis;
-ms-text-overflow: ellipsis;
-moz-binding: url(assets/xml/ellipsis.xml#ellipsis);
}

Questo deve essere il contenuto di ellipsis.xml:










Attenzione! Explorer IE6 per funzionare bisogna fissare una larghezza.
String Truncation with Ellipsis,

CSS String Truncation with Ellipsis

Come limitare l’accesso al Dashboard di WordPress

Se si vuole limitare l’accesso alla dashboard di WordPress ci sono molti modi per aiutare a farlo.
In questo post mostro alcuni metodi differenti.

Limitare l’accesso con i permessi utente WordPress

WordPress utilizza i ruoli e le capacità per definire chi può e non può fare quello che su un sito WordPress.
Impostazione delle autorizzazioni di utente è il modo più semplice per limitare l’accesso all’interno del back-end di un sito.

Ci sono sei tipi di ruoli: Super Admin (WordPress multisito), amministratore, editore, autore, collaboratore e di sottoscrizione.
Gli amministratori Super possono accedere a tutte le aree di un impianto multisito, mentre un amministratore può accedere a tutte le aree di una singola installazione del sito.

Gli altri ruoli hanno un calo del livello di funzionalità.

Il ruolo più fondamentale, abbonato, può gestire solo il loro profilo – non può scrivere o modificare i messaggi, le impostazioni di accesso etc.
Se siete alla ricerca di un modo semplice per limitare ciò che gli utenti possono accedere sul back-end, è possibile impostare i nuovi utenti di essere assegnato automaticamente il ruolo di sottoscrittore.
In qualità di amministratore, è possibile impostare il ruolo predefinito per gli utenti in Impostazioni> Generali .

Limitare l’accesso a WordPress con codice

Diciamo che esegue una sorta di sito di appartenenza che gli utenti possono iscriversi, ma non si desidera che siano in grado di accedere wp-admin.

Per bloccare gli utenti non-admin da così tanto come un picco al cruscotto, basta semplicemente inserire il seguente codice nel file functions.php:

add_action( ‘init’, ‘blockusers_init’ );
function blockusers_init() {
if ( is_admin() && ! current_user_can( ‘administrator’ ) &&
! ( defined( ‘DOING_AJAX’ ) && DOING_AJAX ) ) {
wp_redirect( home_url() );
exit;
}
}

Solo gli amministratori possono accedere a wp-admin. Tutti gli altri sarà nuovamente indirizzato alla pagina iniziale.

Limitare l’accesso a WordPress con i Plugin

Ci sono alcuni  plugin che possono aiutare a mantenere gli utenti fuori dalla dashboard.

WP Hide Dashboard

Questo pratico plugin permette di nascondere il menu del dashboard, sezione Opzioni personali e Aiuto link sulla pagina del profilo da parte degli utenti che avete assegnato come abbonato. Così i vostri abbonati vedranno solo una pagina molto di base del profilo.
Dopo aver installato e attivato il plugin non c’è nessuna configurazione necessaria.

 

Remove Dashboard Access

Questo plugin consente di limitare l’accesso Dashboard ai soli amministratori o gli utenti con una capacità specifica. È inoltre possibile scegliere se consentire agli utenti di modificare i loro profili nella Dashboard.
Gli utenti che non sono amministratori o non soddisfano la capacità selezionata possono essere reindirizzati a un URL scelto.
Per configurare il plugin, andare su Impostazioni> Dashboard di accesso e selezionare il proprio accesso degli utenti e impostazioni di reindirizzamento.

 

Login Redirect

Login Redirect by WPMU DEV consente di reindirizzare semplicemente gli utenti che accedono al tuo sito per una pagina di tua scelta. Ad esempio, dopo che il log-in, invece di arrivare al cruscotto si può inviarli a una pagina dei membri sul vostro sito o l’Editor Post.
E ‘facile da usare – Dopo aver installato e attivato il plugin, andare su Impostazioni> Generali e aggiungere l’URL che si desidera reindirizzare al campo “Login Redirect”.

 

Riassumendo

Limitare l’accesso al tuo WordPress Dashboard non è complicato, spesso preferisco un plugin per  non dover rincorrere ad una possibile manutenzione del codice con i vari aggiornamenti di wordpress, ma in questo caso, visto la semplicità, anche usando il codice è possibile farlo, ma attenzione al cambio di tema, in questo caso dovete riportare il tutto anche nel nuovo tema.