SoapUI si blocca su mac? Ecco la soluzione che funziona

SoapUI si blocca su mac? Nessun problema, ho trovato una soluzione che funziona.
Se stai sviluppando dei webservice o devi collegarti per testare le funzionalità allora SoapUI è indispensabile ed aspettare minuti preziosi mentre apre le finestre è stressante …

SoapUI si blocca su mac? ecco la procedura.

Io ho appena effettuato la modifica su Mac 10.12.3 e la mia versione di SoapUI è la 5.3.0.

Start ‘Activity Monitor’ and Force Kill your dead soapUI process. [Or use Command-Option-Escape to force quit it.]
In Finder, /Applications/SmartBear/soapUI-5.0.0.app > Show Package Contents.
Edit /Applications/SmartBear/soapUI-5.0.0.app/Contents/java/app/bin/soapui.sh.
Uncomment this line# JAVA_OPTS=”$JAVA_OPTS -Dsoapui.browser.disabled=true”. [In other words, remove the “#” to stop it being a comment.]
Edit /Applications/SmartBear/soapUI-5.0.0.app/Contents/vmoptions.txt.
Add -Dsoapui.browser.disabled=true.
Start soapUI.
[In those paths, change soapUI-5.0.0 to match your version. For me it is soapUI-5.1.3.]

 

Tagliare una stringa di caratteri con CSS e aggiungere i puntini alla fine

Tagliare una stringa di caratteri con CSS e aggiungere i puntini alla fine è ormai un problema superato…
Tutti i moderni browser supportano il taglio del testo: FireFox (since v7.0), Chrome (since v1.0), IE (since v6.0), Safari (since v1.3), Opera (since v9.0 with vendor prefix, v11.0 without).

La soluzione completa è la seguente:

.ellipsis {
white-space: nowrap;
overflow: hidden;
text-overflow: ellipsis;
-o-text-overflow: ellipsis;
-ms-text-overflow: ellipsis;
-moz-binding: url(assets/xml/ellipsis.xml#ellipsis);
}

Questo deve essere il contenuto di ellipsis.xml:










Attenzione! Explorer IE6 per funzionare bisogna fissare una larghezza.
String Truncation with Ellipsis,

CSS String Truncation with Ellipsis

Microsoft Excel, scorciatoia da tastiera per modificare una cella

Per modificare una cella in Microsoft Excel la scorciatoia da tastiera è:

Se si usa Windows: F2
Se si usa Mac: ^U (ctrl U)

Con questa scorciatoia si accede in edit mode con il cursore alla fine del testo della cella.

Per spostare il cursore nella barra della formula.

Once you are editing a cell, you can use the F2 / Ctrl+U again to toggle through available edit modes (edit, enter, point). “Point” and “Enter” work similarly and allow you to point to a cell. “Edit” mode simply moves the cursor in the formula text. Pressing F2 / Ctrl+U repeatedly will cycle through modes…you’ll see the mode displayed in the status bar, in the lower left corner.

Continua a leggere qui

 

 

Come seguire il redirect nel codice con una chiamata php curl ma non mantiene la session

Ecco come seguire il redirect nel codice con una chiamata php curl.

L’unico problema è che nel redirect se sperate che venga mantenuta la sessione è speranza vana.

set_time_limit(3600);
$url=’http://www.example.it/test-url.php’;
$ch = curl_init($url);
curl_setopt($ch, CURLOPT_HEADER, false);
curl_setopt($ch, CURLOPT_USERAGENT,’Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; en-US; rv:1.8.1.13) Gecko/20080311 Firefox/2.0.0.13′);
curl_setopt($ch, CURLOPT_RETURNTRANSFER, true);
curl_setopt($ch, CURLOPT_BINARYTRANSFER, true);
curl_setopt($ch, CURLOPT_SSL_VERIFYPEER, false);
curl_setopt($ch, CURLOPT_FOLLOWLOCATION, true);
curl_setopt($ch, CURLOPT_CONNECTTIMEOUT ,0);
curl_setopt($ch, CURLOPT_TIMEOUT, 60);
$html = curl_exec($ch);
$redirectURL = curl_getinfo($ch,CURLINFO_EFFECTIVE_URL );
curl_close($ch);

PhpStorm: attivare in locale il repository GIT

In PhpStorm attivare in locale il repository GIT è molto semplice:

  1. Aprire il progetto dove vuoi gestire il reporitory.
  2. Nel menu principlae, seleziona la voce VCSImport into Version ControlCreate Git Repository.
  3. Nella finestra che si apre, specificare la directory dove vuoi creare il repository GIT.
    1. Di solito mi posiziono sulla root del progetto
  4. Metti i  files in GIT version control. I files appariranno nella tab Local Changes nella finestra degli strumneti in Version Control, nella changelist di Default.

Microsoft Azure, non carica i file woff – WOFF files return 404 (Not Found)

Se Microsoft Azure non carica i file woff del vostro sito, la soluzione è molto semplice.

woff-file-404-on-azure_studiomaitti

MIME non riconosciuto

Microsoft Azure non ha un tipo MIME configurato per i file WOFF, così  restituisce 404.

Per correggere il problema bisogna modificare il web.config e modificarlo come il seguente esempio:

<configuration>
<system.webServer>
<staticContent>
<mimeMap fileExtension=”woff” mimeType=”application/font-woff” />
<mimeMap fileExtension=”woff2″ mimeType=”application/font-woff” />
</staticContent>
</system.webServer>
</configuration>

Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome; This resource fork intentionally left blank

Se dovesse capitarvi un messaggio intestata che comincia con “Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google …”, è un titolo criptico ma non allarmatevi!

Ecco il messaggio completo che mi appare:

Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��Mac OS X  2��ATTR��C�Ccom.apple.quarantine0001;57e23e77;Google\x20Chrome;B04B4648-E5B9-408B-81FE-5362AAF8950AThis resource fork intentionally left blank ��

La soluzione

Quello che dovete fare è semplice: andate a cancellare QUASI tutti i file nella direcory  che cominciano con il .

Mac quando scompatta crea questi file che se caricati via FTP sul server, un server windows, crea questi messaggi…

A me è successo con wordpress.

 

this-resource-fork-intentionally-left-blank-studiomaitti

Attenzione! Non cancellate tutto e fate il backup!

Attenzione in questa fase di pulizia, ci sono anche file di sistema del server che non devono essere toccati, esempio: .htaccess o .htpassword, questi non vanno assulotamente cancellati!

Mi raccomando, prima di iniziare questo genere di pulizia, fate il backup.

 

Link utili di software o tool gratuiti online

Ecco alcuni link di software o tool gratuiti online che ho usato spesso in questi anni:

  • loading.io, usato per la generazione di gif loading animate
  • pixlr.com/editor, è un software online per l’elaborazione delle immagini, ha vari strumenti